Colazione: il mattino ha l’oro in bocca

colazione

Si sa che una buona colazione é importante.

Si immagazzinano gli zuccheri e le sostanze che permettono al nostro fisico di affrontare le avventure quotidiane. Ormai la televisione, internet, e – per coloro che hanno ancora il vizio della lettura – la stampa, ci martellano costantemente con la cura del cibo, con la consapevolezza della genuinità, con l’attenzione alla filiera. E anche di più.

Personalmente ritengo che l’eccessiva attenzione sia negativa ed esasperante, e faccia perdere di vista il raggiungimento dell’obiettivo, cioè il mangiare bene, salutare e di gusto.

Ritorno, quindi, alla prima colazione: deve essere assolutamente un rituale di “benvenuto al mondo” che si ripeti ogni mattino, che accolga dolcemente il nostro torpore non ancora scrollato da dosso.

Naturalmente in questo “rituale” ognuno farà proprio ciò che più gli piace, ciò che più gli appartiene, con un occhio sempre all’apporto calorico.

Ricetta per la colazione

Vi posso suggerire una ricetta per un ciambellone facile e veloce, non troppo dolce, che bene si accompagna alla tazzina di caffè, al vostro te, al vostro cappuccino o alla vostra spremuta d’arancia:

Ingredienti:

3 uova intere

300 gr. farina “00”

300 gr. ricotta mucca

100 gr. evo

150 gr. zucchero raffinato

1 bustina lievito

 

Procedimento:

battete le uova con lo zucchero, incorporate la farina, l’olio e la ricotta. Alla fine aggiungete la bustina di lievito.

Lavorate l’impasto, versatelo in uno stampo (dm di circa 24 cm.), ed infornare a 180° per circa 40 minuti (il tempo dipende dal forno, quindi consiglio sempre la prova stecchino).

E’ un’idea buona, semplice e sana per la vostra colazione.

Un consiglio: non mangiatene troppa!

Buona giornata!